Evo_E

Evo_E: un sistema professionale di pavimentazione sopraelevata per esterni, Made in Mirage®. La posa normalmente viene eseguita con l’unione di due elementi: struttura di sostegno e lastra di finitura. La struttura di sostegno è composta da supporti portanti prefabbricati, in polipropilene di tipo fisso, regolabili o autolivellanti, che permettono la realizzazione di pose del piano finito da un minimo di 1,2 cm fino ad oltre 60 cm; la lastra di finitura, tuttavia, è posabile a secco anche su sottofondi di sabbia o ghiaia.

Il pannello compone il piano di calpestio ed è formato da rivestimento superiore in gres porcellanato e dall'anima strutturale a sua volta in gres porcellanato, con interposizone di rete in fibra di vetro anti sfondamento. Il rivestimento superiore è disponibile in varie finiture e con diversi gradi di scivolosità per tutte le esigenze tecniche ed estetiche da scegliere tra l’ampia gamma dei materiali Mirage®; l’anima strutturale (Core 1.7®) è monolitica, omogenea, fibrorinforzata, inodore e ingeliva.
Il pannello è esente da materiale tossico, è disponibile nei formati 30x60, 60x60 e 60x120, con uno spessore totale di 27 mm compresa la finitura. L’assemblaggio fra finitura e anima strutturale sarà garantito dal connubio monolitico dei due materiali attraverso collante specifico.
 

Il pavimento sopraelevato da esterno è montato lasciando le fughe aperte tra pannello e pannello: questo accorgimento consente all’acqua piovana di scivolare nella intercapedine che si viene a creare sotto i pannelli. Si ottiene così un pavimento planare senza rischi di accumulo di acqua, mentre la parte impermeabile sottostante avrà tutte le pendenze necessarie per un buon allontanamento delle acque piovane. Il gres porcellanato Mirage® garantisce inalterabilità ed un’ottima durata nel tempo, in qualunque condizione climatica.

 

La struttura portante è composta da piedini in polipropilene, con base larga e bordi arrotondati per non danneggiare le guaine di isolamento. Questa soluzione permette l’ispezione degli elementi sottostanti al nuovo piano di calpestio ed un intervento rapido in caso di danneggiamento delle guaine di impermeabilizzazione, senza onerosi lavori di muratura. Una volta installato il sistema, l’intercapedine tra il piano finito e il piano di appoggio permette il pratico passaggio d’impianti e tubazioni.

I Vantaggi

Resistente

è realizzato attraverso l’unione di materiali monolitici tramite un collante specifico.

Ingelivio

è resistente agli sbalzi termici.

Antiscivolo

(per collezioni R10/R11/R12).

Elevata resistenza al carico di rottura

Pratico

l’ispezione e la riparazione degli impianti può essere realizzata in qualsiasi momento senza necessità di demolizione.

Facile da installare

è eseguibile anche da manodopera non specializzata.